nera

Lo minacciava di diffondere filmati a contenuto sessuale alla moglie se avesse messo fine alla loro relazione extra-coniugale ma l'anziano, conosciuto in città, temeva delle ripercussioni sulla sua reputazione e, stanco di pagare per evitare rappresaglie, l'ha denunciata alle forze dell'ordine. Una 31enne senza fissa dimora è stata arrestata per estorsione dai carabinieri in flagranza di reato. L'operazione è avvenuta durante l'ennesimo scambio di denaro della coppia. Il modus operandi della donna era lo stesso da mesi: dopo alcuni incontri con l'anziano, aveva iniziato a chiedergli dei soldi e, in caso di rifiuto, avrebbe fatto sapere alla moglie dei loro rapporti attraverso la visione di filmati a contenuto esplicito che aveva registrato di nascosto e, se non fosse stato sufficiente, si sarebbe inventata uno stupro. Su disposizione della procura della Repubblica di Bologna, la donna è stata portata in carcere.


***

 

È di qualche giorno fa ma uscita soltanto oggi la notizia di un incidente che ha coinvolto tre automobili nel territorio di Imola. La questura di Bologna, che ha seguito la vicenda, fa sapere che il conducente che ha causato il sinistro, a bordo di una Volvo nera, si era dato alla fuga dopo aver danneggiato gravemente un’autovettura. Nello schianto la Volvo ha perso un paraurti e un indicatore di direzione. Poche ore dopo l'accaduto e nel tragitto verso casa, un agente della polizia stradale si è imbattuto nella Volvo nera, caricata su un carroattrezzi al lato della strada che stava percorrendo. L'agente era già al corrente della ricerca dell'autovettura perché era venuto a conoscenza dell'incidente durante il servizio. Fermatosi per accertamenti, il poliziotto si è accorto che l'automobile presentava un forte urto nella parte laterale destra, una ruota completamente divelta e il semiasse distrutto: segni che riconducevano all'auto pirata. Il conducente della Volvo nera, visibilmente in stato d'ebbrezza, è stato poi segnalato alla polizia municipale, la quale non ha avuto dubbi sul suo coinvolgimento nell'incidente. Per l'uomo è scattata subito la denuncia all'autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza.