Arte contemporanea

Artists4Italy

L’arte per guardare la propria anima. Niente di più vero in questo caso: PlanX, galleria d’arte contemporanea, ha dato vita ad #artists4Italy, un’asta di beneficenza online per raccogliere fondi a favore degli ospedali Luigi Sacco di Milano e Domenico Cotugno di Napoli. 

I due fondatori di PlanX Art Gallery, Marcello Polito e Nicolò Stabile, con la collaborazione di Marco Rubino, collezionista di arte contemporanea e appassionato di street art, hanno voluto così esprimere il proprio sostegno a tutti coloro che stanno lottando contro la minaccia del Covid-19. E lo hanno fatto coinvolgendo artisti provenienti da tutto il mondo che, a loro volta, hanno dimostrato di voler essere presenti e di voler dare il proprio contributo donando una propria opera. 

Ventiquattro ore, dalle 18.00 del 21 marzo fino alla stessa ora del giorno successivo, saranno dedicate dunque all’asta, alla quale si potrà accedere direttamente dal sito della galleria. Per Marcello e Nicolò è la dimostrazione di come ognuno, nel proprio piccolo, possa fare qualcosa. «In un momento complesso come quello attuale è fondamentale mettere le proprie competenze al servizio del bene comune. L’arte è medicina, ora più che mai». 

Artisti italiani e non solo hanno aderito all’asta fin da subito, aiutando poi a divulgare la notizia attraverso i rispettivi profili social. Un gesto che ha dato prova ai due galleristi, ancora una volta, di quanto il nostro paese sia amato e apprezzato: «È un gesto che mai dimenticheremo». La scelta dei due ospedali è strettamente legata alle origini dei due ragazzi e alla doppia sede di PlanX: a Milano la prima, a pochi passi da Piazza San Babila; in piazzetta a Capri la seconda, in uno degli angoli più glamour dell’isola.

Tra gli artisti già confermati Alec Monopoly, famoso per aver riempito di colore con la sua street art la propria città natale, New York, ma anche Miami, Los Angeles e tante altre metropoli mondiali.

Maxwell McMaster, artista californiano, torna alla mente per le sue opere minimaliste, quasi astratte, dai colori tenui e sfumati. Immagini che «inducono a riflettere sulla vita, sui suoi misteri e sulla sua bellezza», come ha più volte detto e scritto. I viaggi sono la sua fonte di ispirazione e Capri è stata proprio una di quelle: sette dipinti e un timone sono stati dedicati all’isola azzurra, poi esposti durante la mostra Vibrations dell’estate 2019.

Sono tanti anche gli artisti italiani già in elenco, come ad esempio Fidia Falaschetti, Francesco De Molfetta, Federico Clapis, Giampiero Romanò.

Poi il giovane artista cubano Cb Hoyo, autodidatta dallo stile sarcastico.

Tutto questo è racchiuso nell’opera visibile sul flyer stesso dell’asta, realizzata proprio da Cb Hoyo: Artists 4 Italy, in verde, bianco e rosso, uniti sotto uno stesso cielo pallido con qualche nuvola bianca. È un modo in più, forse, per tentare di sconfiggere la paura e per cercare di abbracciarsi, a distanza, nell’arte.

 

La lista degli artisti che hanno aderito, ancora in fase di ampliamento:

 

Alec Monopoly (Usa)

Cb Hoyo (Cuba)

Fidia Falaschetti (Italia)

Mister E (Usa)

Giampiero Romanó (Italia)

Webb (Usa)

Jeremyville (Australia)

Federico Clapis (Italia)

Timothy Gatenby (Regno Unito) 

The London Police (Paesi Bassi)

Andrea Crespi (Italia)

Pure Evil (Regno Unito)

Nicolò Tomaini (Italia)

Francesco De Molfetta (Italia)

The Most Famous Artist (Usa)

ABVA (Italia)

Domenico Pellegrino (Italia)

Pappas Pärlor (Svezia)

Santlov (Usa)

Maxwell McMaster (Usa)

Marius Sperlich (Germania)

Laurina Paperina (Italia)

Andrè Gola (Brasile)

Cartrain (Regno Unito)

Dot Pigeon (Italia)

John Paul Fauves (Costa Rica)

Risk (Usa)

Abidiel Vicente (Brasile)

Simone Fugazzotto (Italia)

Nazareno Biondo (Italia)

Tyler Spangler (Usa)

Charles Gitnick (Usa)

Tiago Magro (Brasile)

Tatiana Brodatch (Russia)

Salehe Bembury (Usa)

Dave Pollot (Usa)

Marcos Cojab (Messico)

Dimitri Likissas (Belgio)

Hijack (Usa)

Marie-Claude Marquis (Canada)

 

Sito di PlanX Art Gallery per partecipare all’asta:

https://www.planxartgallery.com

Il ricavato verrà interamente devoluto ai due ospedali.